Home » La Sicurezza

La Sicurezza

La sicurezza in cantiere

La sicurezza in cantiere - Paolo Giannini

Mi occupo di sicurezza in cantiere ben prima dell'entrata in vigore della L. 494/96  e molte sono le opere importanti che ho diretto, da allora.

Sono grado di gestire tutti gli aspetti della sicurezza del cantiere, dalle fasi preliminari di progettazione e pianificazione delle sequenze di intervento, fino alla gestione operativa dello stesso.

 

 

 

Ecco ciò di cui mi posso occupare

  • Coordinamento della sicurezza in fase di progetto (CSP)

L'Art. 91 D. Lgs. 81/08 identifica la figura del Coordinatore della Sicurezza in fase di Progettazione (CSP) ovvero il Tecnico incaricato dal Committente o dal Responsabile dei Lavori qualora, durante la progettazione dell’opera, sia prevista la presenza in cantiere (anche non contemporanea) di due o più imprese.
Il Coordinatore in fase di progetto redige il Piano di Sicurezza e Coordinamento (PSC) e il Fascicolo Tecnico dell’Opera.

  • Coordinamento sicurezza in fase di esecuzione lavori (CSE) 


L'Art. 92 D. Lgs. 81/08 identifica la figura del Coordinatore della Sicurezza in fase di Esecuzione (CSE) ovvero il Tecnico incaricato dal Committente o dal Responsabile dei Lavori che ha il compito di coordinare le attività durante la realizzazione dell’opera.

  • Responsabile del servizio prevenzione e protezione (ASPP)

Il responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione, collabora Il con il Datore di Lavoro nella redazione del POS e nell’Informazione del Personale sui Rischi presenti in cantiere, inoltre coordina le attività di eventuali Subappaltatori e verifica la congruenza dei contenuti dei loro POS con quello dell’ Impresa Affidataria.

  • Piano di sicurezza e coordinamento (PSC)

L'Art. 100 D.Lgs. 81/08 prevede la redazione del Piano di Sicurezza e Coordinamento (PSC) complesso documento, redatto dal coordinatore in fase di progetto, mediante il quale si descrive l’opera da realizzare, si analizzano tutte le fasi lavorative con lo scopo di definire le misure di prevenzione e di protezione relative ai rischi legati alle attività o a situazioni preesistenti.

  • Piano operativo di sicurezza (POS)

L'Art. 89 Comma 1 Lett. h D.Lgs. 81/08 prevede la redazione del Pano Operativo di Sicurezza (POS) analitico documento con cui l’Impresa descrive le attività che andrà a svolgere in cantiere, con particolare riguardo alla gestione delle emergenze e ai rischi connessi con le lavorazioni e le relative misure di prevenzione e protezione.
Il POS costituisce il documento di specifico riscontro del piano di sicurezza e coordinamento.

  • Piano di montaggio, uso e smontaggio dei ponteggi (PiMUS)

L'Art. 136 D.Lgs. 81/08 prevede la redazione del Piano di Montaggio Uso e Smontaggio dei Ponteggi (PIMUS) ossia il documento mediante il quale l’Impresa descrive le fasi di realizzazione, di utilizzo e di smontaggio dei ponteggi, con l’indicazione delle sequenze di montaggio, delle verifiche da effettuare durante tutte le fasi e delle misure di prevenzione e protezione adottate dai ponteggiatori e dagli utilizzatori del ponteggio.

 - Paolo Giannini